Annunci di Lavoro

Affittare un Magazzino Deposito

Affitto Magazzino

Il contratto tipico per l'affitto di un magazzino è quello standard per la locazione di un immobile commerciale, il quale va regolarmente registrato qualora abbia durata superiore ai 30 giorni. Nel contratto va indicata la durata della locazione ed il canone d'affitto concordato e di frequente viene messa per iscritto anche la finalità dell'azienda che affitta l'immobile.

L'affitto di un magazzino/deposito non è ovviamente riservato alle aziende, al contrario sono molti i privati che hanno l'esigenza di disporre di spazi extra nei quali conservare oggetti ingombranti, attrezzi legati ad hobby e sport o collezioni cresciute nel tempo. Anche in questi casi si può procedere alla ricerca dell'immobile più consono e quindi stendere un contratto, il quale vincola il locatario e il locatore per poche settimane o diversi anni, a seconda delle esigenze di entrambi.

In alcune circostanze l'affitto di un magazzino può, inoltre, essere richiesto per un ridotto periodo di tempo, pensiamo ad esempio ad un trasloco in occasione del quale è necessario liberare un immobile prima di disporre della nuova abitazione. Data la situazione contingente e la breve durata dell'affitto del deposito in questi casi appare utile informarsi presso le aziende che mettono a disposizione singoli box ricavati in grandi capannoni, affittando lo spazio necessario alle esigenze del cliente anche per pochi giorni a prezzi convenienti.

In questo modo non si avrà l'onere di ricercare il deposito ideale tra numerose offerte immobiliari, dal momento che si potrà scegliere il box della grandezza desiderata fra i tanti a disposizione, stabilendo di affittarlo per un paio di giorni o per interi mesi, nel corso dei quali accedervi in ogni ora del giorno e della notte.

 

Dove